NOTIZIE

ADERIRSCI ALLA

FONDAZIONE JB

SPONSORED BY

PARTNER

Giornalismo sportivo: serve un nuovo inizio

È giunto il momento di affrontare la realtà senza giri di parole. La giornata di ieri ha segnato una pagina indelebile nella storia, una pagina che abbiamo vissuto in diretta e che ci costringe a riflettere profondamente sulla nostra concezione del calcio e del giornalismo sportivo.

Davanti all’ineluttabilità delle sentenze, la NARRAZIONE deve lasciare spazio al GIORNALISMO. Non possiamo più permetterci di arrampicarci sugli specchi, di difendere assurdità per convenienza, servilismo o opinioni personali. Questo comportamento non fa altro che squalificare l’attendibilità di chi dovrebbe essere un cronista.

È ora di leggere, capire e, se necessario, chiedere aiuto per comprendere le complesse questioni, soprattutto in materia di giustizia sportiva. Solo dopo aver acquisito una conoscenza approfondita, possiamo spiegarlo al nostro pubblico. Altrimenti, rischiamo di fare la figura degli impreparati, dei rosiconi, degli inadeguati.

Il calcio, tanto amato e celebrato, deve affrontare una riscrittura profonda. Forse è giunto il momento di rimuovere certe zavorre attaccate ai piedi, di promuovere trasparenza e onestà in ogni aspetto del gioco e del racconto che ne viene fatto.

È necessario un cambiamento culturale che coinvolga giocatori, dirigenti, tifosi e, soprattutto, i media. Dobbiamo essere pronti a mettere in discussione le pratiche del passato e a costruire un futuro basato su principi etici e sportivi.

La verità nel calcio è un bene prezioso che non può più essere sacrificato sull’altare degli interessi personali. Ogni giornalista sportivo ha la responsabilità di contribuire a questa trasformazione, offrendo una copertura equa, analitica e obiettiva, libera da pregiudizi e influenze esterne.

Siamo chiamati a giocare questa partita di verità con onestà e chiarezza. Solo così potremo riconquistare la fiducia dei nostri lettori e costruire un futuro per il calcio basato su valori autentici e solidi.

CONDIVIDI SU

ULTIMI ARTICOLI

ADERIRSCI ORA ALLA

FONDAZIONE JB